TrueCrypt 7.0 accelera AES-NI via hardware

21-07-2010 09:00 - Fonte: www.ossblog.it

TrueCrypt è una soluzione multi-piattaforma per la crittografia che consente la creazione di dischi virtuali nascosti. L’annuncio della versione 7.0 ha introdotto l’accelerazione hardware per l’algoritmo di cifratura AES proprietario sui processori Intel Core i5 e i7. La funzionalità si può disattivare selettivamente qualora si preferisse l’uso esclusivo della cifratura open source. Le istruzioni disponibili riguardano l’algoritmo AES-NI, non disponibile per i processori a 64-bit di AMD. Alcuni test rivelano che l’accelerazione hardware aumenta «drasticamente» la velocità. Le prestazioni diminuiscono notevolmente quando AES è utilizzato in associazione a un altro algoritmo come Twofish. L’accelerazione hardware è disponibile sia sui processori per i desktop, sia su quelli per i laptop. Purtroppo, le CPU che supportano le nuove istruzioni sono poche. L’ultima versione di TrueCrypt è disponibile per Linux, OS X e Windows. Via | The H Online TrueCrypt 7.0 accelera AES-NI via hardware é stato pubblicato su ossblog alle 09:00 di mercoledì 21 luglio 2010.

- Continua...