Come bloccare telefonate indesiderate sul telefono fisso

21-11-2016 10:12 - Fonte: www.chimerarevo.com

Anche voi siete finiti nella piaga dei call center? Ricevete chiamate ad ogni ora del giorno (e qualche volta anche della notte) da parte di operatori impazienti di “farvi passare dalla loro parte” o pronti a vendervi nuove offerte? Purtroppo quella dei call center e delle telefonate commerciali ricevute a qualsiasi ora è diventata una prassi sempre più usata per invogliare nuovi utenti verso il proprio servizio. In questa guida vedremo come bloccare telefonate indesiderate sul telefono fisso.  Alcuni metodi sono semplici da attuare, basta una connessione Internet o telefonare ad un numero verde; in altri casi bisogna agire in maniera più decisa con altri strumenti. Bloccare telefonate sul telefono fisso Registro delle Opposizioni Uno dei metodi più semplici per bloccare telefonate commerciali è registrare il proprio numero di telefono presso il Registro delle opposizioni. Si tratta di un servizio totalmente gratuito gestito e mantenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico che permette di tutelare la propria privacy e richiedere un efficace blocco delle telefonate da parte degli operatori di telemarketing. Basta risultare su questo elenco per evitare di ricevere la maggior parte delle chiamate commerciali, almeno da parte delle aziende “serie” che seguono le direttive nazionali sul telemarketing (l’azienda furba la troverete comunque purtroppo). Per registrarti sul Registro delle opposizioni, non bisogna far altro che collegarti all’indirizzo sotto indicato. LINK | Registro delle Opposizioni Per iscriversi al servizio via Internet basta cliccare sulla voce modulo elettronico sul sito web collocata sotto la dicitura COME FUNZIONA? Nella pagina seguente basta cliccare sulla voce link presente nella sezione ISCRIZIONE (freccia rossa in basso). Ora basta compilare il modulo che viene proposto, digitando tutti i dati relativi alla propria utenza telefonica; terminata la configurazione basta confermare la spunta ...

- Continua...