Come ripristinare l’ultima sessione di Google Chrome

07-07-2016 12:05 - Fonte: www.chimerarevo.com

Quasi tutti i browser moderni supportano la possibilità di ripristinare la scorsa sessione di navigazione: basta modificare un’impostazione e, ad ogni avvio del browser, saranno ri-caricate le schede aperte precedentemente lasciando all’utente la possibilità di riprendere la navigazione da dove aveva lasciato. Tuttavia esistono casi in cui si potrebbe voler ripristinare soltanto occasionalmente l’ultima sessione di navigazione senza però farlo accadere sempre (poiché il ripristino della sessione allunga i tempi d’avvio del browser e le risorse usate), magari in seguito ad una chiusura accidentale del browser o ad un blocco imprevisto. Google Chrome permette sia di ripristinare l’ultima sessione ad ogni avvio del browser che di farlo soltanto all’occorrenza: in questa brevissima guida verranno illustrate entrambe le procedure. Ripristinare l’ultima sessione ad ogni avvio Aprite il browser Google Chrome (o Chromium), dopodiché digitate nella barra degli indirizzi chrome://settings/ e date Invio. Cercate tra le voci la dicitura “All’avvio” e mettete il segno di spunta su “Da dove eri rimasto”, come indicato dall’immagine. La modifica è immediata: potete chiudere la pagina delle impostazioni e navigare normalmente: alla chiusura del browser Chrome “ricorderà” le schede aperte e le ripristinerà una volta riaperto. Ripristinare l’ultima sessione all’occorrenza Se non volete che le sessioni di navigazione vengono sempre ripristinate all’avvio del browser – che sia per velocizzare i tempi d’avvio o per una questione di privacy – potrete creare un lanciatore personalizzato per Linux o un nuovo collegamento al desktop per Windows, così da utilizzarlo soltanto quando vorrete che il browser ripristini la vostra sessione di navigazione precedente – magari in seguito ad una chiusura accidentale o a un blocco improvviso ...

- Continua...