Passare da XP a Windows 7: 5 motivi per farlo un anno dopo il lancio del nuovo OS

27-07-2010 10:00 - Fonte: www.geekissimo.com

Circa un anno fa, in occasione del lancio del suo nuovo sistema operativo sul mercato, Microsoft aveva stilato una lista di 10 motivi per passare da XP a Windows 7. Un anno dopo siamo qui, abbastanza interdetti, a parlare di un Seven che ha ottenuto ottimi risultati sul mercato ma che, numeri alla mano, non è ancora riuscito a spodestare l’inossidabile XP che risulta ancora usato da milioni di utenti e aziende in tutto il mondo. Alla luce di ciò, abbiamo pensato di stilare una nuova lista di 5 motivi per passare da XP a Windows 7 dettati da oltre nove mesi di vita vissuta con il nuovo OS redmondiano. Magari qualcuno si desterà e deciderà di tornare ai giorni nostri! Il Service Pack 1 è dietro l’angolo Anche se meno prossimo all’uscita rispetto a quanto si pensasse qualche giorno fa, il Service Pack 1 per Windows 7 è dietro l’angolo. Questo significa che il sistema è ormai maturo, tutti i suoi (pochi) problemi di dentizione sono stati riparati e, quindi, l’adozione dell’OS, anche a livello aziendale, è ragionevolmente sicura. La versione definitiva di Windows 7 SP1 debutterà entro la metà del 2011 e non apporterà grandi novità al sistema, segno che tutto va già piuttosto bene. (...) Continua a leggere Passare da XP a Windows 7: 5 motivi per farlo un anno dopo il lancio del nuovo OS, su Geekissimo Passare da XP a Windows 7: 5 motivi per farlo un anno dopo il lancio del nuovo OS, pubblicato su Geekissimo il 27/07/2010 © naqern per Geekissimo, 2010. | Permalink | Commenta! | Aggiungi su del.icio.us Hai trovato interessante questo articolo? Leggi altri articoli correlati nelle categorie Windows 7. Post tags: aggiornare xp a windows 7, windows 7 vs windows xp, xp

- Continua...