Pulire il PC con un pendrive USB e soli 256 MB

07-07-2016 17:35 - Fonte: www.chimerarevo.com

Qualora stiate muovendo i primi passi nel delicato mondo della sistemistica ed avete bisogno di strumenti che vi permettano di intervenire sul vostro computer dotato di sistema operativo Windows o sul computer di un vostro amico o conoscente, l’ideale è di considerare quelle che sono le applicazioni portable. Si  tratta di un particolare tipo di programma che può essere eseguito a prescindere dalla configurazione di sistema, poiché creato (o re-impacchettato) in modo da non aver necessità di aggiungere chiavi di registro, collegare librerie e quant’altro.  La particolarità dei programmi portable è quella di poter essere eseguiti davvero ovunque (tenendo però conto dell’architettura di sistema) e l’utilizzo più noto è quello tramite chiavetta USB. La nostra intenzione è quella di costruire una chiavetta USB che permetta di effettuare operazioni di pulizia da malware sui sistemi operativi Windows occupando il minor spazio possibile.  E ce l’abbiamo fatta… in soli 197 MB, escludendo le definizioni dell’antivirus e degli antimalware (dopo il download lo spazio occupato si aggira intorno ai 255 MB). Quindi se avete una vecchia chiavetta USB da 256 MB ormai finita nel dimenticatoio che non attende altro di essere resuscitata o avete bisogno di avere sempre dietro – magari anche in un dispositivo più grande – utility per diagnostica, rilevamento malware e rilevamento virus risparmiando il maggior spazio possibile… allora questo è l’articolo che fa per voi e non vi resta che continuare a leggere! Prima di continuare bisogna sapere che per limitare al minimo le dimensioni: I file scaricati come eseguibili sono stati lasciati così come sono; i file scaricati come archivio (zip o rar) sono stati estratti sulla chiavetta (eventualmente in una cartella dedicata) e l’archivio originale è stato eliminato; i file scaricati come .paf (formato applicazioni portable) sono ...

- Continua...