Novell: dopo SUSE Studio, SUSE Gallery

28-07-2010 11:00 - Fonte: www.ossblog.it
SUSE Gallery

Novell raddoppia e, a una decina di giorni dal rilascio di OpenSUSE 11.3, propone SUSE Gallery. È un ibrido tra un app store e un server virtuale per la compilazione di pacchetti .RPM compatibili con la distribuzione open source di Novell. Concepita dai creatori di SUSE Studio, di cui condivide anche il login, SUSE Gallery è al momento accessibile su invito. Interessante per creare applicazioni personalizzate. Il concetto è semplice: SUSE Gallery è una virtual appliance per la creazione di pacchetti specifici per il proprio sistema. L’ideale è predisporre la compilazione di programmi che non esistono nei repository ufficiali di OpenSUSE o, richiederebbero dipendenze non ritenute necessarie. La stessa idea alla base di SUSE Studio, che però riguarda l’intero sistema, un po’ come avviene con le Spin di Fedora. L’interfaccia dovrebbe essere piuttosto intuitiva, concepita per sollevare gli utenti dalla necessità di conoscere i più disparati linguaggi di programmazione. Le applicazioni così generate vengono condivise con tutti gli utenti registrati a SUSE Gallery. È un meccanismo diverso dai tradizionali app store e proprio per questo la disponibilità dell’ultima creazione di Novell appare intrigante. Vale la pena provarla. Via | The Register Novell: dopo SUSE Studio, SUSE Gallery é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di mercoledì 28 luglio 2010.

- Continua...