Lustre passa da Sun Microsystems/Oracle a Whamcloud

01-08-2010 11:00 - Fonte: www.ossblog.it
Lustre

In questi giorni «qualcosa si sta muovendo» in ambito di supercomputing. Non sono tutti in vacanza e Lustre, il file system libero per cluster ad alte prestazioni, potrebbe passare definitivamente di mano. La storia del progetto è complicata come quella di tutto ciò che una volta dipendeva da Sun Microsystems ed è ora controllato da Oracle. Quest’ultima “casualmente” non ha dimostrato interesse per Lustre. Per fortuna il file system è open source e non è poi così necessario acquisirne i diritti per proseguire lo sviluppo. È il pensiero di Whamcloud, un’azienda che ha appena ricevuto un finanziamento privato della somma non indifferente di $10 milioni. L’idea è quella di rivitalizzare l’integrazione di Lustre con nuove e aggiornate soluzioni professionali per HPC. Un’ambizione decisamente impegnativa. Il numero esiguo di supercomputer esistenti al mondo rende l’iniziativa di Whamcloud una notizia di “nicchia”. Tuttavia, l’aspetto positivo della faccenda risiede nel fatto che qualcuno abbia preso le redini di uno dei progetti abbandonati a se stessi da Oracle. L’attesa è per eventuali novità riguardo OpenSolaris, al momento in stand-by e dato per spacciato. Il settore è lo stesso, ma la situazione è complessa. Via | CNET News Lustre passa da Sun Microsystems/Oracle a Whamcloud é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di domenica 01 agosto 2010.

- Continua...