Privacy in Windows 10: come tutelarsi

08-07-2016 17:40 - Fonte: www.chimerarevo.com

Come saprete, fin dal rilascio di Windows 10 l’argomento più chiacchierato è stato… la privacy! Guida a Windows 10: download e consigli Il sistema operativo mette infatti a disposizione dell’utente davvero tanta comodità ma lo fa ad un prezzo che non tutti sono disposti a pagare. Per garantire il corretto funzionamento dei servizi, infatti, risulta necessario fornire a Microsoft diverse informazioni sulle attitudini di utilizzo del sistema. Inoltre, la comunicazione di alcuni dettagli viene accettata (spesso inconsapevolmente) dall’utente nei termini di utilizzo del sistema. Questa situazione è davvero critica come sembra? E’ davvero impossibile far sì che Windows 10 si limiti nel collezionare informazioni sull’utente rispettando quindi la privacy? La risposta è no: basta sapere dove mettere le mani.  Se non avete ancora installato il sistema operativo, ricordate di scegliere le Impostazioni personalizzate in fase di installazione, di disattivare tutto il disattivabile e di evitare di accedere con un account Microsoft. Se invece “il danno” è già fatto e Windows 10 è già pronto sul vostro dispositivo con le impostazioni predefinite decise dalla stessa azienda, allora non vi resta che seguire la guida di seguito per limitare il transito delle informazioni tra voi e il server Microsoft! Ricordate, prima di procedere, che la disattivazione di alcune o tutte le funzionalità suggerite potrebbe portare al non funzionamento di alcune caratteristiche (ad esempio l’assistente vocale Cortana). Privacy in Windows 10: come tutelarsi Step 1: le impostazioni sulla privacy Strano ma vero, Microsoft offre nel suo pannello di controllo la possibilità di modificare alcune impostazioni sulla privacy in maniera semplicissima e senza dover smanettare. L’unico prerequisito è… sapere dove mettere le mani! Quindi accendiamo i motori, apriamo il menu o la schermata Start e facciamo click (o tap) su Impostazioni, dopodiché sull’icona Privacy. Diamo ...

- Continua...