Scaricare le mappe di Windows 10 per usarle in modalità offline

13-07-2016 12:55 - Fonte: www.chimerarevo.com

Siamo sempre più abituati ad utilizzare i nostri dispositivi anche in qualità di navigatori, quando ce ne è necessità, grazie ai sensori GPS installati a bordo della maggior parte di essi. E’ possibile fare la stessa cosa con tutti i dispositivi Windows 10 dotati di quel chip ed è possibile scaricare preventivamente le mappe ed usare il navigatore di Windows 10 anche in modalità offline. In questa brevissima guida vi insegneremo a scaricare le mappe di Windows 10 da utilizzare poi nell’apposita app senza essere collegati ad Internet: vista la dimensione delle mappe stesse, vi raccomandiamo di non usare connessioni tariffate a consumo per procedere al download. Scaricare le mappe di Windows 10 Il procedimento è davvero semplice: aprite il pannello Impostazioni (Start > Impostazioni) e, da lì, scrivete la parola Mappe nel campo di ricerca. Selezionate la voce “Scarica le mappe per l’uso offline“. Il pannello successivo vi mostrerà le eventuali mappe disponibili ed un tasto che vi permetterà di scaricare nuove mappe. Fate quindi tap sul “+” in corrispondenza di Scarica Mappe. A questo punto selezionate il continente, la nazione ed eventualmente la regione di cui scaricare le mappe offline: A questo punto non vi resta che attendere il completamento del download della mappa per averla disponibile nell’app Mappe, che vi ricordiamo essere preinstallata in Windows 10! Sempre dal medesimo pannello potrete inoltre eliminare, singolarmente o in blocco, le mappe scaricate. L'articolo Scaricare le mappe di Windows 10 per usarle in modalità offline appare per la prima volta su Chimera Revo - News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

- Continua...