Brevetti software: se non puoi sconfiggerli, alleati con loro

17-08-2010 16:00 - Fonte: www.ossblog.it

È questa l’idea di Eben Moglen, professore di legge alla Columbia University e fondatore del Software Freedom Law Center. La “brutalità” del messaggio nasconde un’analisi decisamente più approfondita e a tratti condivisibile. Con un intervento al LinuxCon 2010, Moglen ha esposto la sua tesi circa la necessità di combattere il sistema dei brevetti software utilizzandolo per tutelare l’open source. Il discorso di Moglen è stato ripreso in dettaglio da Ryan Paul per Ars Technica. Ciò che di primo acchito può sembrare un paradosso inaccettabile si rivela in realtà un’arma piuttosto efficace. A sostegno delle sue argomentazioni, Moglen ha citato l’Open Invention Network (che ha liberato dei brevetti acquistati da Microsoft) e sottolineato la pericolosità della sentenza per il caso Bilski vs. Kappos. I pericoli di una strategia simile sono evidenti: basti pensare alla sorte di OpenSolaris con Oracle. Se le aziende attualmente impegnate in progetti open source dovessero investire nell’acquisto e nella registrazione di brevetti, la libertà sarebbe compromessa. Perché le imprese risulterebbero proprietarie di quelle tecnologie che dovrebbero opporsi ai monopoli. È il caso di studiare delle alternative. Foto | Han Soete Brevetti software: se non puoi sconfiggerli, alleati con loro é stato pubblicato su ossblog alle 16:00 di martedì 17 agosto 2010.

- Continua...