Shuttleworth promuove Ubuntu, Canonical cancella IA64 e SPARC

21-08-2010 11:00 - Fonte: www.ossblog.it

Non è la prima volta che Canonical cancella la distribuzione di un’architettura. Andiamo con ordine. Mark Shuttleworth ha inaugurato una pagina promozionale per Maverick Merkaat a seguito della scoperta di una serie di video delle funzionalità di Ubuntu 10.10 trovati sul web. Quasi contemporaneamente dai server di Canonical scomparivano Itanium e SPARC. Sembra un paradosso, ma è tutto vero: la cancellazione delle due architetture era già prevista. Scott Remnant l’aveva anticipato in un messaggo alla mailing list degli sviluppatori. Canonical non ha ancora ufficializzato l’abbandono di IA64 e SPARC, benché la cancellazione sia definitiva. Delle piattaforme “tagliate” sarà forse Itanium a destare più rimpianti. Il parallelo tra le due notizie non è casuale. L’impronta di Canonical allo sviluppo di Ubuntu è esplicitamente improntata all’esperienza desktop e mobile, nonostante le partnership su server e virtualizzazione. Una buona strategia di marketing può avere più senso del supporto a piattaforme sui generis. Shuttleworth lo sa ed è fisiologico che sia così per Ubuntu. Via | Here Be Dragons Shuttleworth promuove Ubuntu, Canonical cancella IA64 e SPARC é stato pubblicato su ossblog alle 11:00 di sabato 21 agosto 2010.

- Continua...