Premium Tempered Glass Protector di Brando per Xiaomi RedMi 3 e Mi 5: per uno schermo a prova di chiavi

06-06-2016 16:01 - Fonte: www.chimerarevo.com

Il display è sicuramente una delle parti più delicate degli smartphone e dei tablet di nuova generazione ed è per questo che l’acquisto di una pellicola protettiva è sempre d’obbligo, specie se si tratta di dispositivi particolarmente pregiati e destinati ad avere una vita piuttosto “travagliata”. Le pellicole di plastica sottile “di una volta”, tuttavia, oggi non bastano più e la soluzione migliore è sempre quella di affidarsi ad una soluzione in vetro temperato: a tal proposito vi mostreremo una pellicola particolarmente resistente ed efficace: la Brando Premium Tempered Glass Screen Protector. La pellicola, che abbiamo avuto modo di provare (e di apprezzare) su uno Xiaomi RedMi 3 e su uno Xiaomi Mi 5, arriva in una confezione nera che ne mostra le caratteristiche a colpo d’occhio. Al suo interno troviamo, oltre alla pellicola contenuta in una busta rossa, tutto il necessario per una corretta applicazione fai-da-te: un piccolo panno pulisci-schermo ed una serie di striscette adesive. Applicare la pellicola è davvero semplice: basterà pulire accuratamente il display del dispositivo con il panno a corredo e, qualora si notassero altri residui di polvere, rimuoverli avvicinando le strisce adesive al display. A questo punto basterà estrarre la pellicola, rimuovere l’adesivo di protezione, farla combaciare al dispositivo con bordi e sensori, appoggiarla al device e far semplicemente scorrere il dito dall’alto verso il basso con movimento fermo: la pellicola di vetro temperato avrà adesione istantanea ed automatica e, con ottima probabilità, non si formerà bolla d’aria alcuna! Una volta applicata la pellicola vi renderete conto che, nonostante la Premium Tempered Glass Protector di Brando abbia il massimo della resistenza (8-9H) per gli accessori della sua categoria, la sensibilità del touchscreen resterà piuttosto invariata e le vostre dita non si accorgeranno ...

- Continua...