Acqua di Cocco

07-06-2016 15:16 - Fonte: blog.pianetadonna.it/luna10

Chiara e simile al latte, di sapore dolce, l’acqua di cocco si ottiene dalle noci verdi nate da circa 7 mesi, “ipocalorica” (basso numero di calorie), contiene pochissimi grassi e stimola la perdita del peso corporeo. L’acqua di cocco ha un alto contenuto di potassio che rende adatta la bevanda contro i cali di pressione, riscontrati nei mesi, estivi e la reidratazione. Non è un caso che l’acqua di cocco viene utilizzata ai Tropici per recuperare i liquidi perduti con la dissenteria (malattia intestinale di origine infettiva). Oltre al potassio, l’acqua di cocco contiene anche il magnesio che diminuisce i crampi muscolari. Infatti, per gli sportivi è un’ottima alternativa agli integratori salini. Contiene anche gli enzimi della digestione, adatti per facilitare gli sviluppi digestivi e diminuire l’addome gonfio. Utile per contrastare l’acidità, il bruciore di stomaco e la stitichezza nelle donne in gravidanza. Bere costantemente l’acqua di cocco aiuta la pelle grassa nella idratazione infatti, si nota una forte riduzione della secrezione di sebo. Anche il sistema immunitario ne trae i benefici perchè l’acqua di cocco ha proprietà antivirali, antibatteriche e antifungine (sviluppo di funghi parassiti). Per concludere, l’acqua di cocco ha un effetto antistanchezza dovuto alla produzione di ormoni tiroidei. L'articolo Acqua di Cocco sembra essere il primo su Negli occhi di Luna.

- Continua...