Twitter blocca gli account a rischio

10-06-2016 09:56 - Fonte: www.chimerarevo.com

Settimana piuttosto difficile per la sicurezza e in particolare per Twitter, che ha visto violati account di personaggi celebri come Katy Perry, Mark Zuckerberg ed associazioni del calibro della NFL, oltre che la diffusione di milioni di password purtroppo in vendita sulle dark net. Twitter, oltre 32 milioni di credenziali a rischio Sin dall’inizio il team di Twitter ha sostenuto che i dati trapelati non fossero conseguenza di un attacco diretto ai server e che le cause fossero altre – ad esempio malware contratti nel browser o riutilizzo di password identiche a quelle di altri portali, protagonisti invece di attacchi informatici – e, nonostante la posizione resti ancora la stessa, è stata presa la decisione di tutelare gli utenti potenzialmente coinvolti. Twitter ha dichiarato di aver eseguito un controllo incrociato con i dati trapelati in possesso di LeakedSource e di aver deciso per misure di sicurezza aggiuntive per un gran numero di account, a rischio di esposizione diretta della password.  Gli utenti coinvolti, sono nell’ordine dei milioni, riceveranno un’email di notifica da Twitter e non potranno più accedere al proprio account se non dopo aver reimpostato la password, questo per evitare potenziali accessi indesiderati provenienti dalla recente fuga di informazioni. Se non avete ricevuto nessuna email di notifica da parte di Twitter allora potrete considerare – almeno in questo scenario – la vostra password ancora al sicuro, tuttavia dal canto nostro vi consigliamo di cambiarla comunque e di attivare eventualmente l’autenticazione a due fattori. L'articolo Twitter blocca gli account a rischio appare per la prima volta su Chimera Revo - News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

- Continua...