WWDC 2016: le novità di watchOS 3

14-06-2016 09:54 - Fonte: www.chimerarevo.com

Soltanto l’anno scorso Apple introdusse la possibilità di installare app anche su Apple Watch, tuttavia queste sono ancora oggi non molto rapide nell’apertura – soprattutto perché, prima di essere attive, hanno bisogno di connettersi all’iPhone accoppiato ed aggiornarsi. Sarà proprio la scomparsa di questo ritardo di risposta uno dei punti di forza di watchOS 3, la più recente generazione del sistema operativo dedicato ad Apple Watch che il big di Cupertino ha presentato ieri dal palco del WWDC 2016: le app, infatti, ora saranno in grado di aggiornarsi automaticamente in background così da essere immediatamente disponibili al bisogno. Ma Apple non ha pensato soltanto a rendere migliori le prestazioni, mettendo in condizione l’utente di navigare più rapidamente in watchOS grazie all’aggiunta di un’interfaccia simil-dock – in cui sarà possibile aggiungere le app preferite o utilizzate più spesso – e di un centro di controllo, in grado di gestire collegamenti rapidi esattamente come succede per iPhone e iPad. Le novità però non finiscono qui: nell’app Messaggi su watchOS è stata introdotta la funzionalità “Smart Reply”, che permetterà di rispondere rapidamente ai messaggi utilizzando alcuni template creati al volo dal sistema operativo in base a ciò che c’è scritto nel messaggio; inoltre, grazie alla nuova funzionalità di scrittura libera Scribble, sarà possibile disegnare direttamente le lettere di una parola, una sull’altra, così da poter rispondere utilizzando soltanto un dito. E’ stata introdotta la possibilità di effettuare una chiamata di emergenza (911, 112 o altri numeri a seconda del Paese di provenienza) premendo e tenendo premuto il tasto laterale, sarà possibile utilizzare Apple Pay anche nelle app di terze parti grazie alle nuove API rilasciate dagli sviluppatori e in ultimo, ma non di minore importanza, sono state ...

- Continua...