Google, una nuova e semplificata verifica a due passaggi

21-06-2016 15:41 - Fonte: www.chimerarevo.com

Google è sempre stata attenta ai problemi di sicurezza e di accessi non autorizzati agli account: si tratta infatti di una delle big che più precocemente ha introdotto l’autenticazione a due fattori, ovvero quel metodo di login che richiede un ulteriore passaggio oltre l’inserimento della password. Fino ad ora BigG ha reso disponibile la possibilità di utilizzare l’app Authenticator (e simili), un SMS con un secondo codice monouso da trascrivere e, per le emergenze, i codici di backup. A partire da oggi arriva una quarta opzione – tale Messaggio di Google – che permette di autenticarsi semplicemente facendo tap su “SI” alla comparsa di un messaggio di notifica completamente automatico sul proprio smartphone. Per attivare il Messaggio di Google dovrete recarvi nella sezione dedicata all’autenticazione a due fattori della vostra pagina personale, eventualmente attivarla, dopodiché selezionare “Aggiungi Telefono” in corrispondenza di “Messaggio di Google” (fa sorridere che l’opzione sia tra quelle utilizzabili in caso di problemi proprio con lo smartphone) e seguire la procedura guidata. Vi verrà chiesto, al termine della procedura, di fare tap su “Si” al messaggio di notifica che Google invierà automaticamente sul telefono scelto: da questo momento, per eseguire un nuovo accesso a Google, dopo aver inserito la password, dovrete semplicemente rispondere affermativamente alla notifica che comparirà a tutto schermo sullo smartphone scelto. Chiaramente, in caso di problemi, potrete comunque utilizzare uno dei metodi alternativi configurati per eseguire il secondo step dell’accesso a Google. Il nuovo “Messaggio di Google” è già disponibile e può essere attivato su tutti gli smartphone Android che dispongono di Google Play Service e su tutti gli iPhone che hanno installata l’app Ricerca Google. L'articolo ...

- Continua...