Come avviare Windows 10 in modalità provvisoria

26-06-2016 11:11 - Fonte: www.chimerarevo.com

A tutti sarà capitato un PC che si impalla, applicazioni che vanno in crash e schermate di errore di vario tipo e colore. Non è così? Uno dei migliori modi e metodi per capire se il problema è dato da un software che crea fastidio, o da una componente hardware che ci sta per abbandonare, è sicuramente quello di avviare il sistema in modalità provvisoria. Si tratta della modalità di avvio ridotta di Windows che permette di caricare solo i moduli essenziali del sistema, di stoppare l’avvio di ogni programma di terze parti in automatico e poter quindi indagare sulle cause dei malfunzionamenti. Da qualche tempo però Microsoft sembra voler mettere in cantina questa funzionalità del suo sistema, o almeno non renderla più accessibile tramite il famoso menu richiamabile all’avvio di Windows premendo il tasto F8. Questa scelta probabilmente deriva dalla necessità di implementare un nuovo sistema di boot che rende più veloce l’accesso al sistema. Se però vi serve ancora entrare in modalità provvisoria con Windows 10 non dovete temere, esiste ancora la funzione ed è richiamabile in modi diversi. Avviare la modalità provvisoria senza usare il tasto F8 Modalità provvisoria su Windows 10 DA IMPOSTAZIONI Da Windows 10 avviato premete i tasti WIN + I per avviare le Impostazioni, oppure dal menu Start cliccate sulla voce Impostazioni. Adesso: Selezionate Aggiornamento e Sicurezza Andate su Ripristino Da Avvio Avanzate scegliete Riavvio Ora Al termine del riavvio sarete nella schermata Scegli un’opzione, qui: Cliccate su Risoluzione dei Problemi Poi su Opzioni Avanzate Ancora su Impostazioni di avvio E dunque confermate con Riavvia Al riavvio avrete un elenco di opzioni, la quarta sarà per l’appunto la Modalità Provvisoria, sarà inoltre presente anche la modalità provvisoria con rete. DALLA SCHERMATA DI ACCESSO Riavviate il PC con Windows 10 e quando viene visualizzata la schermata d’accesso ...

- Continua...