Ubuntu 16.10, prima alpha per Lubuntu, MATE e Kylin

01-07-2016 12:22 - Fonte: www.chimerarevo.com

Puntuale come da release schedule, sono state pubblicati i primi rilasci intermedi dei flavor basati sul futuro sistema operativo a lungo supporto di Canonical, Ubuntu 16.10 Yakkety Yak! I partecipanti alla prima tappa intermedia sono, come successo anche nel ciclo di sviluppo di Ubuntu 16.04, meno numerosi del solito: hanno infatti visto la luce soltanto Ubuntu MATE 16.10 Alpha 1, Lubuntu 16.10 Alpha 1 e Ubuntu Kylin 16.10! Come è lecito immaginare sono poche le novità che riguardano i sistemi operativi, al momento ancora simili ai loro predecessori stabili sia per core che per struttura. Tutte e tre le distribuzioni sono ancora accomunate dal kernel Linux 4.4; scendendo invece nei dettagli, ecco le novità introdotte fino ad ora dal team di sviluppo: Ubuntu MATE 16.10 Alpha 1: changelog piuttosto lungo per Ubuntu MATE 16.10 Alpha 1: innanzitutto ora è possibile disinstallare tutte le applicazioni di default senza disinstallare di conseguenza il metapacchetto ubuntu-mate-desktop, sono state (almeno a dire del changelog) migliorate le prestazioni in termini di memoria, aggiunti nuovi sfondi ed è stato aggiornato il desktop MATE, ora alla versione 1.14; Lubuntu 16.10 Alpha 1: è stato incluso il kernel Linux alla versione 4.4; l’ambiente LXQt non è ancora pronto, dunque si continua con le librerie GTK+; Ubuntu Kylin 16.10 Alpha 1: sono stati risolti alcuni bug relativi alla localizzazione. Ricordando che i rilasci Alpha 1 sono pensati per il solo testing ed assolutamente sconsigliati per gli ambienti di produzione, chiunque volesse iniziare a provare le nuove distribuzioni potrà farlo scaricando le ISO ai link presenti in basso: DOWNLOAD | Ubuntu MATE 16.10 Alpha 1 DOWNLOAD | Lubuntu 16.10 Alpha 1 DOWNLOAD | Ubuntu Kylin 16.10 Alpha 1 Secondo la release schedule, la Alpha 2 dei flavor è prevista per il prossimo 28 luglio 2016. Ubuntu 16.10, arriva la release schedule Per quanto riguarda Ubuntu 16.10 Yakkety Yak, per cui è previsto ...

- Continua...