“The International”, il più grande torneo di Dota 2

02-07-2016 11:25 - Fonte: www.chimerarevo.com

Vi avevo già descritto Dota 2 come qualcosa che va ben al di là di un semplice gioco: oggi voglio parlarvi di uno dei più importanti eventi dedicati ad esso. Dota 2: non chiamatelo soltanto gioco! “The International” è il torneo annuale di Dota 2 organizzato dagli stessi sviluppatori del gioco (Valve) e detiene da tre anni il record come più grande torneo di Dota 2. Esistono da anni tornei di innumerevoli videogame con premi in denaro, che hanno contribuito a far nascere figure professionali tra i videogiocatori più talentuosi; ma nessun di questi in termini di montepremi è ad oggi paragonabile al “The International“. Solo considerando “The International 2015“, si è avuto un montepremi di 18 milioni di dollari, che ha fruttato ai primi classificati ben 6,6 milioni di dollari (team Evil Geniuses, USA). Il torneo nasce nel 2011 quando Dota 2 era ancora in via di sviluppo (discendente di Dota: Defense of the Ancients, una mappa custom creata dagli utenti con l’editor di Warcraft III) e Valve decise di lanciarlo per promuovere proprio l’uscita di Dota 2 beta; vennero invitati per l’occasione i 16 migliori team del momento e si sfidarono per un montepremi di 1.6 milioni di dollari (al Gamescom in Cologne, Germania) dando il via alla storia del più grande e proficuo evento per un videogiocatore di successo dei nostri giorni. I primi due eventi nel 2011 e nel 2012 vennero sponsorizzati interamente da Valve con un montepremi di 1.6 milioni di dollari, ma è a partire dal  2013 che Valve tira fuori dal proprio cilindro la carta vincente con l’introduzione di un compendium digitale aqusitabile dagli utenti, che ancora oggi rende questo torneo l’avvenimento più atteso nel mondo del gaming professionale. Il compendium introdusse per gli utenti dei contenuti interattivi legati per lo più alla competizione stessa, dando ai compratori la possibilità di seguire tutte le partite del torneo ...

- Continua...