Apple ribatte alle accuse di Spotify.

02-07-2016 16:39 - Fonte: www.iwatchapple.it

Spotify, il noto servizio di musica in streaming in abbonamento, ha recentemente dichiarato che l’App Store è stato creato appositamente per danneggiare i propri rivali come, per l’appunto, lo stesso Spotify. Apple ovviamente non ha perso tempo a rilasciare una lettera di risposta scritta da Bruce Sewell, cioè la persona a capo del dipartimento legale dell’azienda di Cupertino, il quale ha utilizzato dei toni duri per ribattere alle numerose accuse di Spotify. Questa qua di seguito è la lettera scritta da Bruce Sewell “È indubbio che Spotify abbia beneficiato enormemente dalla sua associazione con l’App Store. L’app Spotify è stata scaricata 160 milioni di volte, pari a conseguenti centinaia di milioni di dollari per le entrate incrementali di Spotify. Riteniamo dunque preoccupante la vostra richiesta di esenzione dalle regole, che sono pubbliche e applichiamo a tutti gli sviluppatori, diffondendo indiscrezioni e mezze verità sul nostro servizio”. La lettera poi continua così “Le nostre linee guida aiutano la competizione, non la frenano. Il fatto che siamo in competizione non ha mai influenzato il modo con il quale Apple tratta Spotify o altri competitor quali Google Play Music, Tidal, Amazon Music, Pandora o altre app sull’App Store che distribuiscono musica digitale”. (via) … Read more

- Continua...