Come impostare il “Controllo Genitori” su Windows 10

04-07-2016 11:37 - Fonte: www.chimerarevo.com

Avete dei bambini che amano giocare con il vostro computer ma avete paura di non poterli controllare perennemente? Sicuramente Internet e l’informatica in generale danno infinite possibilità di gioco e di istruzione per i più giovani ma le insidie ed i pericoli non sono per nulla pochi o da sottovalutare. Se avete Windows 10 potete sfruttare l’opzione di Controllo Genitori per creare loro un account di accesso a Windows che vi permetta velocemente di: Sapere cosa fanno con il computer, soprattutto online Impostare gli orari a cui possono accedere al pc e quelli in cui non possono usarlo Dare loro del denaro da spendere sullo shopping online in modo controllato e limitato Configurare le attività consentite Decidere cosa possono condividere online In parole povere il bambino sarà libero di giocare e di navigare sui siti Internet a cui voi darete il permesso di accesso e nelle ore in cui avranno il permesso di restare al PC. Parental Control di Windows 10 Per usare questa comodissima e utile funzione quello che dovrete fare è collegarvi all’indirizzo di Microsoft Family e da qui: Accedete con il vostro account Outlook o registratene uno nuovo Aggiungete i membri della vostra famiglia Una volta aggiunto i bambini potete qui impostare la non visualizzazione dei contenuti non adatti alla loro età Configurare tutti gli altri campi su tempi di accesso e non solo In questo modo i più giovani potranno accedere al loro account ma con limiti ben precisi su quello che potranno fare. Non è meno importante inoltre la possibilità di controllare a posteriori quali sono le attività fatte dai vostri figli sul computer quando non eravate al loro fianco. Se i vostri bambini hanno uno smartphone con Windows 10 Mobile potete inoltre usare questo account per controllare sempre la loro posizione geografica, monitorando dunque anche i loro spostamenti fisici. L'articolo Come impostare il “Controllo Genitori” su Windows 10 appare per ...

- Continua...