PC da gaming compatto: guida all’acquisto

06-07-2016 17:00 - Fonte: www.chimerarevo.com

Siamo abiuati a pensare che per giocare bene su PC bisogna mettersi davanti alla scrivania con un grande PC nelle vicinanze, pronti a sfruttare tutti i GFLOPS che la nostra mostruosa scheda video è in grado di fornirci. Ma se volessimo spostarci in salotto o vogliamo far “ordine” sulla nostra scrivania? Pochi lo sanno ma possiamo ottenere prestazioni elevate in ambito gaming anche con soluzioni più “compatte”, con case di dimensioni davvero ridotte. In questa guida vedremo come assemblare un PC da gaming compatto in grado di far girare qualsiasi gioco a 1080p con elevata fluidità, anche con i motori grafici più spinti! PC da gaming compatto Componenti Il nostro PC da gaming dovrà essere il più piccolo possibile, a tal proposito ecco le componenti consigliate per questa tipologia di PC. CPU: Intel Core i5-6600K 3,5 GHz (249 €) Scheda Madre: Asus Z170I Pro Gaming (154 €) RAM: Corsair Vengeance LPX 16 GB (2 x 8 GB) DDR4, 3000 MHz (81 €) Scheda video: Sapphire AMD Radeon R9 Nano (479 €) Alimentatore: Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare 530W (53 €) Storage: Samsung 750 EVO SSD da 250 GB (69 €) Case: Thermaltake Core V1 Case PC Mini (50 €) Con una spesa totale di circa 1100 € abbiamo realizzato un PC da gaming compatto che non ha nulla da invidiare ai PC più grossi. Vediamo nel dettaglio tutte le componenti scelte. CPU Non potevamo non scegliere una CPU Intel di nuova generazione (Skylake). L’Intel Core i5 6600K è una manna dal cielo per chi ama giocare anche grazie al moltiplicatore sbloccato, che permette di overcloccare in maniera semplice la frequenza di clock. Scheda Madre Con un processore così non potevamo scegliere una scheda madre qualsiasi! Abbiamo puntato su uno dei migliori modelli nel fattore di forma compatto mini-ITX, l’ASUS Z170I Pro Gaming. Socket 1151, slot PCI-E 3.0 X16 e due slot per RAM DDR4 sono sufficienti per dominare il mondo dei PC compatti. RAM Visto l’utilizzo ...

- Continua...