Come capire se l’account Facebook è stato violato

08-07-2016 17:04 - Fonte: www.chimerarevo.com

Avete notato attività insolita nel vostro account Facebook e sospettate che qualcuno con la vostra password vi stia giocando un brutto scherzo? Sospettate di non aver effettuato il logout dal PC o dallo smartphone di un conoscente e temete che questi stia ficcando il naso tra i vostri affari? Vorreste capire se il vostro account Facebook è stato violato e se qualcuno vi stia accedendo senza permesso? Ebbene Facebook mette a disposizione un piccolo ma pratico strumento per monitorare l’attività del proprio account, pronto per essere consultato in caso di sospetti. Prima di continuare teniamo a specificare che, sebbene sia possibile visualizzare anche la posizione degli accessi, a causa dell’assegnazione degli indirizzi IP (ADSL/fibra) e dell’aggancio a celle di rete anche molto lontane dalla posizione in cui ci si trova (mobile), le informazioni sul luogo dell’accesso potrebbero essere completamente sballate. Capire se l’account Facebook è stato violato Effettuate l’accesso a Facebook da desktop, selezionate la freccetta in alto a destra e, da lì, recatevi in Impostazioni > Protezione – in alternativa potrete visitare questa pagina per ottenere il medesimo risultato. Fate ora click su Modifica in corrispondenza di “Dispositivi da cui hai effettuato l’accesso”. Vi comparirà qualcosa di simile: Comrpimendo la voce “computer” o scorrendo in basso, troverete una cronologia di tutti i dispositivi da cui avete effettuato l’accesso, suddivisi per categorie. Come vi raccontavamo poc’anzi, non badate troppo alla posizione – poiché a causa delle cellule agganciate da mobile e degli IP dei fornitori di servizi potrebbe essere sballata – ma alle sessioni attive e alla data e all’ora dell’ultimo accesso, oltre che al tipo di dispositivo. Ad esempio, il mio account Facebook è sicuro e non ho mai effettuato l’accesso da ...

- Continua...