Come ottimizzare la presenza sui social network

11-07-2016 10:08 - Fonte: www.fotografareindigitale.com

I fotografi hanno davvero bisogno di essere presenti sui social network, hanno davvero bisogno di ottimizzare la presenza sui social network? Abbiamo più volte affrontato un discorso del genere, e puntualmente si è giunti alla conclusione che si, i social network possono aiutare la carriera di un fotografo. Certo, prima dell’avvento dei social i fotografi riuscivano a “sopravvivere” senza grossi problemi, ma con l’avvento del digitale,l’aumento esponenziale della concorrenza e l’approccio mordi e fuggi delle persone è divenuto fondamentale essere presenti ovunque, essere al passo con i tempi e soprattutto essere in grado di colpire chi legge un nostro post o osserva una nostra foto in pochi secondi. Ne deriva quindi la necessità di ottimizzare la presenza sui social network, sopratutto alla luce della quantità enorme di siti esistenti. Ciò che vogliamo fare con questo articolo è fornire alcune linee guida, dei suggerimenti per ottimizzare la presenza sui social network di voi fotografi, sia che siate dei professionisti che degli amatori (e che non volete ricorrere a costose agenzie). By: Sean MacEntee – CC BY 2.0 Definizione di Social Media Quando si parla di social media, la mente delle persone tendoe ad andare subito a servizi come Twitter, Instagram o Facebook. Ma in realtà i social media sono molti di più ma soprattutto sono qualunque sito o servizio che funge da punto di aggregazione intorno ad un’idea, un posto. In particolare, per un fotografo, pubblicare le proprie foto su Twitter avrà ben poco interesse, soprattutto se il numero dei fan non è così elevato (e poi…chi ci assicura che tra i fan ci sono dei potenziali acquirenti?). Al contrario (estremizzo il concetto), avrà molto più senso pubblicare alcuni dei propri lavori sulla bacheca online del proprio circolo ricreativo, dove persone che vivono intorno a noi verranno a conoscenza delle nostre capacità, con buone possibilità che qualcuno ci contatti per assegnarci ...

- Continua...