Pokémon Go: 3 consigli su come lanciare Pokéball “Like a Pro!”

12-07-2016 12:18 - Fonte: www.chimerarevo.com

Pensavate davvero che per catturare un Pokémon bastasse trascinare il dito sullo schermo del vostro smartphone? I consigli che stiamo per darvi in questo articolo sono utili sia per i nuovi giocatori di Pokémon Go sia per chi è già di livello avanzato e potrebbe non aver mai sentito uno dei 3 metodi che vi stiamo per rivelare. Per lanciare correttamente una Pokéball nel giardino del vicino ed avere maggiori possibilità di catturare il Pokémon che avete di fronte c’è bisogno anche di alcuni trucchetti pratici. Dunque, ricapitoliamo. E’ notte fonda, avete alzato un pochino il gomito e il vostro dito non ne vuole sapere di stare fermo! Per non parlare poi delle Pokéball, troppo poche per permettersi di fallire al primo tentativo e portarsi a casa un bel Magikarp! Ecco allora che vi verranno in mente questi 3 utili consigli su come lanciare correttamente una Pokéball. Like a Pro! Guida a Pokémon Go: trucchi e consigli Primo Metodo: “Occhio ai cerchi colorati!” Come avrete notato, una volta posizionato il vostro dito sulla Pokeball apparirà, intorno al Pokémon da catturare, un cerchio colorato che si restringe fino a quando non lanciate la vostra Pokéball. Se farete in modo che la vostra sfera Poké atterri esattamente all’interno del cerchio, riceverete dei punti bonus e più il cerchio è stretto maggiori saranno i punti bonus che raccoglierete. Attenzione al colore però. Il cerchio di colore verde indica che avrete di fronte a voi un avversario facile da catturare. Il cerchio giallo vi suggerirà un Pokémon più combattivo, quindi più difficile da catturare e potrebbe non bastarvi una sola semplice Pokéball. Se vedete un cerchio rosso, beh allora fate in modo che il vostro zainetto strabocchi di sfere Poké perché ne avrete molto bisogno! Ah, e che ne pensate – se proprio volete essere dei ‘Pro’ – di curvare la traiettoria di lancio? (no, non ho preso spunto da un film di Angiolina ...

- Continua...