Buchu…..lo splendore sconosciuto

12-07-2016 14:54 - Fonte: blog.pianetadonna.it/luna10

E’ una delle migliori piante curative del Sud Africa, per tanto tempo venerata dai saggi del posto, oggi è un rimedio naturale collaudato e affidabile, indicato per curare una serie di disturbi tra cui l’infiammazione. Considerato un antibiotico naturale, il buchu ha proprietà antimicotiche e antibatteriche. E’ una pianta tipica della fynbos (vegetazione arbustiva che cresce lungo una piccola parte di costiera, nella zona di Provincia del Capo Occidentale – Sudafrica, chiamata anche Regno Floreale del Capo). I molteplici benefici medicinali del buchu si ottengono grazie alle sostanze naturali (diosphenol e il pulegone), gli antiossidanti come la quercetina e le vitamine E e B. Il buchu è indicato per la cura della cistite, per le prostatiti, per i disturbi allo stomaco, per curare la gotta, per il raffreddore e la tosse. Usato da millenni a scopo medicinale, il buchu è un ottimo toccasana per la cura delle infiammazioni. I suoi estratti vegetali favoriscono lo sviluppo antinfiammatorio procurando sollievo dal dolore, mentre gestiscono e tengono sotto controllo le infiammazioni croniche. Si usa per guarire dal dolore dell’artrite, per i disturbi gastrointestinali e per quelli delle vie urinarie, per l’ipertensione e i problemi della pelle. Non ha effetti collaterali, infatti il buchu può essere assunto per un lungo periodo, se si devono curare infiammazioni croniche.   L'articolo Buchu…..lo splendore sconosciuto sembra essere il primo su Negli occhi di Luna.

- Continua...

Ultimi Post dal Blog: blog.pianetadonna.it/luna10