Come navigare offline in Chrome

13-07-2016 15:21 - Fonte: www.chimerarevo.com

Spesso può essere necessario, anche in assenza di connessione ad Internet, accedere ai contenuti di una precisa pagina web visitata in precedenza. Sebbene browser come Firefox o Internet Explorer permettano di ottenere questa sorta di navigazione senza Internet in maniera immediata, la possibilità di navigare offline in Chrome non balza immediatamente agli occhi. Ciò non vuol dire che non sia possibile farlo, anzi. Navigare offline in Chrome non è così immediato come succede per Firefox o Internet Explorer (in cui bisogna soltanto inserire un segno di spunta); va invece abilitata un’apposita opzione che mostra il tasto quando la connessione a Internet è assente. Va detto che la navigazione offline funziona soltanto per le pagine per cui è presente una copia cache sul disco, quindi già visitate in precedenza. Sarà inoltre impossibile navigare offline tramite Google Chrome (in generale nessun browser lo permette) nei siti protetti da SSL (https) e, ovviamente, non sarà possibile farlo dopo aver eliminato la cache del browser sia dall’interno che con programmi di terze parti. La procedura è valida per Windows, Mac, Linux, Chrome OS e Android. Come navigare offline in Chrome Come vi dicevamo poc’anzi l’opzione per navigare offline in Chrome è un po’ nascosta e va cercata all’interno dei flag del browser. Copiate ed incollate l’indirizzo chrome://flags/#show-saved-copy nella barra degli indirizzi del browser e date Invio. Vi comparirà una finestra del browser la cui prima opzione sarà quella evidenziata in basso, Show Saved Copy Button: A questo punto posizionate il menu a tendina su Enable: Primary o Enable: Secondary. La differenza tra le due opzioni è la posizione in cui comparirà il tasto. Riavviate il browser cliccando sul tasto Riavvia Ora che comparirà in fondo alla pagina. Per riprova disattivate la connessione ad Internet e provate a navigare su un sito visitato in precedenza. Comparirà ...

- Continua...