Sostituire lo schermo del Samsung Galaxy S5

16-07-2016 09:22 - Fonte: www.chimerarevo.com

Lo schermo del vostro Samsung Galaxy S5 si è accidentalmente rotto, ma non volete rivolgervi ad un costoso centro assistenza? Se disponete di tanta pazienza, e di un minimo di pratica con il fai-da-te, di seguito vedremo come procedere alla riparazione, risparmiando sulla manodopera e riducendo al minimo i costi di ricarico sui ricambi. Materiale occorrente 1 x Scermo nuovo (Touch + LCD) per Samsung Galaxy S5 (meglio se originale)   (Bianco – Dorato – Nero) 1 x Cacciavite a croce da #0-3 1 x Utensile in plastica (plectro o apposita palettina) o iSesamo 1 x Biadesivo per schermi (Oppure un Kit Monouso) 1 x Phone o Piastra Riscaldante per Schermi Per prima cosa spegniamo il telefono e rimuoviamo il copri batteria , batteria sim e microsd se presente Con l’aiuto dell’utensile in plastica rimuoviamo la protezione di plastica evidenziata in rosso e svitiamo la vite evidenziata in blu Sollevare la spinetta del Touch A questo punto bisogna riscaldare lo schermo del nostro S5 per sciogliere l’adesivo e staccare lo schermo; (l’ideale sarebbe utilizzare una piastra riscaldante per avere una temperatura uniforme, ma non è il caso di comprarne una apposta; mentre sconsiglio l’utilizzo di una pistola termica perché a causa della sua elevata temperatura rischia di danneggiare seriamente l’hardware; la soluzione più economica e funzionale è usare un comunissimo phon per capelli ) Assicurarsi di scaldare uniformemente lo schermo fin quando non è abbastanza caldo da poter inserire l’utensile da uno dei bordi facilmente Scorrere l’utensile verso tutto il bordo destro, sinistro e superiore (se necessario scaldare nuovamente finchè l’utensile non scivolerà senza applicare eccessiva forza); sollevare lo schermo dalla parte alta (non passare l’utensile nella parte bassa in corrispondenza dei tasti Home, Back e Menù perché potrebbero danneggiarsi) ; staccare con cautela i contatti dei tasti a sfioro dallo ...

- Continua...