Guida a CCleaner per Android: fare pulizia sullo smartphone

24-07-2016 13:09 - Fonte: www.chimerarevo.com

Tenere pulito lo smartphone è diventata una pratica usuale per chi è esperto e ha bisogno di liberare memoria. Ma chi ha questa necessità e non sa come fare? Bisogna ricorrere a delle app che svolgono questa funzione, e il top sarebbe se avessero un interfaccia semplice ed intuitiva. Oggi vi parlo di CCleaner per Android, l’applicazione gratuita di Piriform già famosa per il suo utilizzo sui PC. L’applicazione, al suo avvio, mostra una schermata molto semplice, con i dettagli della memoria interna e della RAM. Download | CCleaner per Android Avviata l’app, al centro viene mostrato quando è stata fatta l’ ultima pulizia, e in basso troverete solo i pulsanti “analizza” e “pulisci”. Il primo pulsante farà iniziare la scansione della vostra memoria e mostrerà lo spazio occupato da ogni risorsa. Voi potrete scegliere cosa eliminare e cosa lasciare a seconda delle vostre necessità. Premendo sul pulsante “pulisci” verrà eseguita la pulizia e l’applicazione vi dirà quanto spazio è stato liberato (mostrando l’aggiornamento anche nella barra superiore). Il lavoro del programma è finito qui ma facendo uno swype da sinistra a destra, si entra nel menu dove è possibile usare le altre funzioni che Piriform ci offre. Oltre alla voce già vista troviamo il manager per gestire le app, le info sul dispositivo, lo scheduler per la pulizia automatica e le impostazioni, oltre a una serie di collegamenti ad internet. Ma andiamo a vederle nel dettaglio: Manager Applicazioni Questa sezione è divisa in tre sotto-sezioni in cui vengono divise le app tra quelle installate da noi, quelle di sistema e quelle che abbiamo disattivato. In tutte tre abbiamo la possibilità di vedere lo spazio occupato dalle app e vedere se l’app ha l’avvio automatico o servizi in back-ground. E’ possibile selezionare le applicazioni da disinstallare ma, per quelle di sistema, è necessario ...

- Continua...