Come proteggere WhatsApp con password

25-07-2016 15:34 - Fonte: www.chimerarevo.com

Siete gelosi delle vostre conversazioni ed avete paura che chiunque abbia tra le mani il vostro smartphone possa ficcanasare in WhatsApp? Credete che la sequenza di blocco schermo non sia sufficiente a proteggervi o, per qualche motivo, avete dovuto rivelarla a qualcuno? Insomma, per un motivo o per un altro avete bisogno di proteggere WhatsApp con password per evitare che occhi indiscreti leggano i vostri messaggi? Allora siete nel posto giusto: è disponibile un’app gratuita per Android, tale “Messenger e chat blocco”, che permette di portare a termine esattamente questo compito! Vediamo insieme come funziona. Come proteggere WhatsApp con password La prima cosa da fare è scaricare “Messenger e Chat blocco” (ChatLock+ Free) direttamente dal link in basso e procedere all’installazione sul dispositivo. DOWNLOAD | Messenger Chat Blocco (Google Play Store) Alla prima apertura del programma vi sarà chiesto di inserire e ripetere il PIN e, eventualmente, di accordare i permessi per il funzionamento dell’app. Una volta completate entrambe le operazioni potrete proteggere WhatsApp con password semplicemente mettendo su “On” l’interruttore corrispondente. E’ possibile fare la stessa cosa con le altre app supportate – tra cui Messenger, Hangouts, Telegram, Skype, la galleria e la stessa app Messaggi. Quando attiverete la protezione potrete scegliere se il PIN deve essere richiesto subito dopo la chiusura dell’app o se,prima della richiesta successiva dovrà passare un certo tempo (ad esempio due minuti), funzionalità ottima per chi apre e chiude continuamente le app di messaggistica. Facendo tap sulla rotella Impostazioni in alto a destra è possibile raffinare ancor più il comportamento dell’app con aspetti quali: la richiesta del PIN per l’accesso alle impostazioni di Android; la non-visualizzazione delle notifiche relative alle app protette; la richiesta ...

- Continua...