Windows 10, cosa succede se non aggiornate

27-07-2016 12:22 - Fonte: www.chimerarevo.com

Lo scorso 29 luglio Microsoft rilasciava con grande entusiasmo – e gran pubblicità – il sistema operativo Windows 10. Nonostante le politiche aggressive di Microsoft che l’hanno fatto quasi odiare, molti utenti hanno apprezzato la possibilità di aggiornare gratuitamente a Windows 10 da Windows 7 e Windows 8.1 – a patto di possedere una licenza genuina per essi – durante l’intero anno successivo. Ebbene, oggi 27 luglio 2016 siamo agli sgoccioli: chi vorrà aggiornare gratuitamente a Windows 10 dovrà farlo entro e non oltre il 29 luglio 2016 poiché, dopo tale data, scadrà il periodo promozionale. Ma al di là di dover pagare per ottenere una licenza dopo la scadenza della promozione, cosa succede se non aggiornate a Windows 10? Ci saranno conseguenze sui vostri PC o tablet? Possiamo dirvi da subito di no: se deciderete di saltare l’aggiornamento il vostro sistema operativo attuale continuerà a funzionare, tuttavia gli scenari vanno analizzati caso per caso per meglio scegliere se l’aggiornamento possa fare al caso vostro o no. Cosa succede se non aggiornate a Windows 10? Innanzitutto la licenza del vostro attuale sistema operativo continuerà a funzionare sul vostro computer e lo farà a vita, tuttavia va data un’occhiata nel dettaglio al periodo di supporto del sistema poiché, terminato quello, Microsoft non offrirà più correzioni per tale sistema. Chi ha Windows 7, ad esempio, rifiutando l’aggiornamento a Windows 10 otterrà aggiornamenti e fix per la sicurezza fino al prossimo gennaio 2020, dunque soltanto per i prossimi tre anni e mezzo, dopodiché sarà costretto ad aggiornare ad un sistema operativo più recente. Gli utilizzatori di Windows 7 dovranno comunque, se decideranno di aggiornare in futuro, accertarsi che l’intero comparto hardware del proprio PC, notebook o tablet sia totalmente supportato da Windows 10 onde evitare di incappare in sgradevoli sorprese. Chi ...

- Continua...