Come capire se un sito o negozio online è sicuro

02-08-2016 16:23 - Fonte: www.chimerarevo.com

Sempre più persone, e sempre più spesso, si affidano alla rete per effettuare acquisti, scambi e chi più ne ha più ne metta. Non sempre però l’occasione si trova sugli store noti e, conoscendo la natura di alcuni portali molto più easy, è importante imparare a capire se un sito, negozio online o addirittura un rivenditore è sicuro per evitare di incappare in truffe ed affari “mal riusciti”. Verificare se un sito, negozio o rivenditore è affidabile non è così immediato, poiché – come è giusto che sia nel ramo del marketing – ognuno tende a tirare acqua al proprio mulino elogiandosi spesso più del dovuto. E’ per questo che, onde evitare sgradite sorprese, vogliamo illustrarvi i metodi più semplici per capire se un sito o negozio online è sicuro ed affidabile. Le stesse regole, spesso, valgono anche per i rivenditori online. Capire se un sito o negozio online è sicuro e affidabile Controllare i contatti Il biglietto da visita è assolutamente importante e, se decidete di affidarvi ad un sito di terze parti o ad un rivenditore, è innanzitutto necessario controllare i contatti sulla relativa pagina web. Poter vedere chiaramente nome, cognome, ragione sociale, indirizzo fisico, indirizzo email ma soprattutto numero di telefono (che deve essere funzionante e pertinente) è un ottimo bigliettino da visita per dimostrare la propria affidabilità. Certo ciò non basta a verificare l’affidabilità di sito, negozio o venditore, ma è un buon punto d’inizio. Controllare la partita IVA Se parliamo di uno store online, di una società o di un fornitore è assolutamente indispensabile verificare che la partita IVA – che nella maggior parte dei casi è presente sulla pagina web – sia attiva e corrisponda con le credenziali dichiarate. Solitamente è possibile trovare la partita IVA dei negozi online nella parte più bassa della pagina. Per controllarne l’effettiva esistenza e le generalità ...

- Continua...