Windows 10 Anniversary Update: Novità? Che cosa cambia?

04-08-2016 14:31 - Fonte: maidirelink.blogspot.it

Microsoft ha rilasciato il nuovo Windows 10 Anniversary Update. Ecco tutte le novità, tutte le nuove funzioni e i cambiamenti introdotti dal nuovo aggiornamento windows. Windows 10 Anniversary Update è finalmente arrivato, diamo un’occhiata alle novità principali che introduce. Oltre alla correzione di bug ci saranno importanti novità in ambito di sicurezza, cortana, cambiamenti grafici, giochi e molto altro. Ecco tutte le novità e le nuove funzioni introdotte con Windows 10 Anniversary Update. Windows 10 Anniversary Update: Menu Start Il menu Start riceve un importante restyle: Microsoft spiega che le modifiche sono rivolte a ridurre al minimo gli spostamenti del mouse. Scompare il tasto Tutte le app, in quanto l’intero elenco dei software installati sul computer viene visualizzato come elenco, con una particolare attenzione alle ultime app installate e quelle più utilizzate. Inoltre, al lato è presente una sidebar composta di sole icone, le cui descrizioni possono essere visualizzate cliccando l’icona dell’hamburger menu in alto a sinistra. Nessuna novità di rilievo per le Live Tiles. Cambiamenti importanti, invece, per il menu Start in modalità tablet: in questo caso, Start integra i collegamenti alle cartelle Documenti, Musica, Immagini, Download etc e il tasto Tutte le app mostra l’elenco dei software in una elenco su tre colonne a scorrimento verticale. Windows 10 Anniversary Update: Windows Ink Tra le novità più interessanti di questo aggiornamento estivo troviamo Windows Ink, una soluzione progettata per chi vuole prendere note facilmente e velocemente (con il pennino o con le dita), disegnare su un’immagine o abbozzare un’idea. Grazie agli appunti “intelligenti” che si integrano con Cortana, con Windows Ink è possibile ricordare gli orari di un volo o ricevere consigli sul percorso migliore usando Mappe. Le funzioni di Windows Ink si dividono in: Memo (Sticky Notes), già visto in passato, che permette di ...

- Continua...