Pokémon GO: interessanti novità al radar

10-08-2016 12:29 - Fonte: www.chimerarevo.com

Come vi avevamo promesso continuiamo a seguire con attenzione il problema radar e tutte le sue evoluzioni. Finalmente ci sono notizie positive che riguardano il bistrattato (al momento quasi inutile) radar presente dentro Pokemon Go. Durante queste ultime settimane abbiamo parlato sopratutto di servizi ed app radar di terzi, che cercavano di colmare questa gravissima lacuna del gioco ed erano per questo prese letteralmente d’assalto dagli allenatori. Niantic sta testando dopo l’ultimo aggiornamento di Pokemon Go una nuova versione del radar completamente ridisegnata sia nella grafica che nella modalità di funzionamento. Al momento il nuovo radar è in test negli Stati Uniti  nella zona di San Fransisco presso un numero davvero limitato di utenti volontari. Un radar più preciso e completo Il nuovo radar appare diviso in due sezioni una superiore chiamata nearby (che sicuramente verrà tradotto come vicini in italiano) in cui vi appariranno i pokemon vicini ai Pokespot e una sezione inferiore chiamata sightings in cui appariranno i Pokemon lontani dai Pokespot. Se cliccate su uno dei Pokemon vicini il gioco vi permetterà di individuare facilmente vicino a quale Pokestop sia, una animazione sposterà la visuale verso l’altro ed il pokestop in questione verrà evidenziato. Se cliccherete su uno dei pokemon appartenenti alla sezione sightings non succederà nulla. Potete capirne meglio il funzionamento guardando il video E non è finita qua Inoltre sono da segnalare alcune altre importanti novità Se il pokemon scompare andrà via anche dal vostro radar, fino ad ora purtroppo il radar per un bug continuava a mostrare Pokemon che se ne erano andati via da molto tempo. Se similmente vi sposterete troppo lontano dal pokemon questo sparirà dal vostro radar. Questo aggiornamento a mio parere è un grosso passo avanti rispetto alla situazione attuale, in cui il radar è sostanzialmente inutile. Spero in una veloce estensione di questo radar ...

- Continua...