Pokémon GO: quando arriveranno gli scontri fra giocatori

23-08-2016 12:29 - Fonte: www.chimerarevo.com

Pokémon Go è un bel gioco, che però dopo un mese e una settimana dal lancio sta iniziando a mostrare una certa monotonia. In fondo il gioco consiste nell’andare in giro a catturare tonnellate di pokémon dello stesso tipo, girare pokestop, ed ogni tanto attaccare qualche palestra. Oltre il livello 23 il gioco diviene quasi alienante visto che salire di livello diviene una impresa. Insomma il gioco ha bisogno di novità, per adesso Niantic pare concentrata nel cercare di fornire un radar decente. Pare che il prossimo step dovrebbe essere lo scambio di Pokemon, che probabilmente non arriverà prima di ottobre. Pokémon GO: la data probabile dell’arrivo degli scambi Scontri tra allenatori Una novità molto attesa dai giocatori sono gli scontri fra players, in molti si sono sorpresi di non trovarle già nel titolo al lancio visto che insieme agli scambi erano uno dei pilastri del gameplay dei capitoli principali della serie. Ci sono alcune previsioni abbastanza scontate sul come gli scontri verranno implementati: I duelli dovranno essere implementati in locale, quindi in gran parte saranno gestiti dal client (come avviene per quelli nelle palestre ad oggi). Farli gestire interamente dal server comporterebbe lag frequenti che rovinerebbero l’esperienza di gioco. I duelli saranno sicuramente implementati via Bluetooth o NFC, quindi solo i giocatori fisicamente vicini potranno scontrarsi, ciò sarà necessario per ridurre il carico sui server. Inoltre ridurrebbe significativamente la pirateria in quanto gli utilizzatori del fake gps si ritroverebbero il gioco privato di questa divertente possibilità. I tempi Adesso che abbiamo delle fondate ipotesi sul come, la domanda torna sul quando. Visto che un arrivo degli scambi prima di Ottobre pare ottimistico, è lecito immaginarsi un lancio degli scontri sotto Natale, nella finestra più redditizia del mercato videoludico. Un lancio natalizio sarebbe inoltre indicato in quanto il clima rigido ridurrà ...

- Continua...