Android Nougat 7.0 : Caratteristiche, Novità e Funzioni

24-08-2016 15:09 - Fonte: maidirelink.blogspot.it

Vediamo quali sono le nuove funzioni, le caratteristiche e le novità del nuovo aggiornamento Android 7.0 Nougat uscito il 22 agosto 2016.  E’ uscito l’aggiornamento Android 7.0 Nougat, il nuovo sistema operativo di Google. Molte le novità e le caratteristiche introdotte dal gruppo di Mountain View: dallo split screen per utilizzare le applicazioni in multitasking a una migliore gestione delle notifiche, fino all’ottimizzazione della modalità Doze che aumenta la durata della batteria. Andiamo quindi a vedere l’elenco completo delle nuove funzioni, caratteristiche, opzioni e novità introdotte nel nuovo sistema operativo Android 7.0 Nougat. Autonomia e dati mobili Android Nougat 7.0 Doze plus: Ad oggi il consumo della batteria continua ad essere uno dei punti più deboli per i telefoni con qualunque sistema operativo. Android 7 porta con sé una versione potenziata di Doze, il sistema che già su Android Marshmallow andava a migliorare la prestazione della batteria lavorando in particolar modo sul consumo della batteria a display spento. Se prima la condizione necessaria era quella di una lunga pausa, adesso Doze dovrebbe consentire di risparmiare la batteria anche in una situazione di pause relativamente brevi. Risparmio dati: quando abilitato, le app in background non saranno in grado di accedere alla rete cellulare (potete scegliere voi quelle a cui sarà concesso). Produttività Android Nougat 7.0 Modalità split-screen (multiwindow): Una delle più interessanti è senza alcun dubbio quella che riguarda la possibilità di visualizzare in contemporanea l’interfaccia di più applicazioni, dividendo quindi lo spazio a disposizione sul display tra due schermate. In altre parole, si tratta di uno split screen, modalità ereditata dai sistemi desktop e laptop, della quale beneficeranno soprattutto i tablet grazie alla diagonale più ampia del pannello equipaggiato. Picture-in-picture su Android TV: Android 7.0 Nougat aggiunge anche ...

- Continua...