Samsung Galaxy Note 7: come riconoscere quelli non difettosi

11-09-2016 13:53 - Fonte: www.chimerarevo.com

I problemi di esplosione del Samsung Galaxy Note 7 non sono di certo da sottovalutare. Come sapete la stessa Samsung ha interrotto la produzione dei Galaxy Note 7 e imposto il blocco della vendita di quelli già in commercio, con conseguente ritiro dei modelli già venduti. Ma non tutti i Galaxy Note 7 sono difettosi: per questo, in questa guida, vi forniamo alcune informazioni su come riconoscere i lotti senza difetto. Samsung ritira il nuovo Galaxy Note7 dal mercato Riconoscere i Samsung Galaxy Note 7 non difettosi Per riconoscere i Samsung Galaxy Note 7 non difettosi, il nostro consiglio è quello di aprirlo insieme a una squadra di vigili del fuoco e di artificieri… Scherzi a parte, anche Samsung ci ha pensato a questa cosa e, allora, sulle scatole dei prodotti sicuri ci saranno due segni identificativi. Una quadratino nero in basso a destra, sull’etichetta con IMEI, e una “S” blu in alto a destra, sempre nello stesso lato della scatola. SamsungGalaxy Note7SmartphoneScheda Tecnica Ecco una immagine: Non solo questo. Da quanto riporta la divisione australiana di Samsung, a breve sarà creato un sito web in cui sarà possibile controllare, tramite codice IMEI, i Samsung Galaxy Note 7 difettosi e quelli esenti da questo problema. Quello che sta facendo Samsung è sicuramente un impegno per proteggere i futuri acquirenti di Note 7 e recuperare un danno di immagine molto significativo. L'articolo Samsung Galaxy Note 7: come riconoscere quelli non difettosi appare per la prima volta su Chimera Revo - News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

- Continua...