Hackbook: un MacBook da 300 dollari?

13-09-2016 16:08 - Fonte: www.chimerarevo.com

Per molti sarebbe un sogno poter avere un Mac sborsando una piccola cifra e Hacbook vuole fare proprio, questo portando sul mercato un portatile con un hardware di fascia media e MacOS installato sopra. I Mac si distinguono non solo per l’hardware ma anche per il loro sistema perché Apple ha impedito che MacOS venisse installato sui prodotti di altre aziende. Facendo un po’ di storia in effetti c’è stato un periodo in cui l’azienda dava in licenza il proprio sistema a terzi ma tale periodo è finito con il ritorno in azienda di Steve Jobs. Hacbook elite è un portatile da 14 pollici configurato con processore intel i5, 8 GB di RAM, hard disk da 1 TB e display da 14 pollici HD (1600×900). Di fatto sarà un Hp elite book con su un Hackintosh. Su questo hardware l’azienda fa girare una distribuzione illegale di macOs Sierra ottimizzata per il dispositivo. In effetti da anni sono disponibili distribuzioni e metodi illegali che permettono di installare il sistema della Mela su dispositivi che non sono prodotti da Apple. Tali distribuzioni permettono di realizzare il proprio Hackintosh, sono diversi infatti gli utenti che si configurano le proprie macchine per fare girare queste versioni ed online è facile trovare guide e liste di componenti compatibili. Altre aziende avevano provato a vendere PC non Apple con macOS ma Apple le aveva fatte desistere tutte a forza di cause. Visto che utilizzare MacOS su dispositivi non Apple viola la licenza del sistema. Sarà interessante vedere se Hacbook riuscirà dove tutti gli altri hanno fallito. Quelli di Hacbook si vantano anche di aver perfettamente ottimizzato il sistema e che questo dovrebbe avviarsi in soli 15 secondi, risultato davvero ragguardevole su hard disk meccanico. L’azienda promette che sarà in vendita a partire da 325 dollari. Trovate maggiori informazioni sul sito del produttore. Attenzione: ChimeraRevo non ha niente a che fare con Hacbook, e non vi incoraggia ...

- Continua...