Come recuperare file cancellati con Wondershare Data Recovery

20-09-2016 16:44 - Fonte: www.chimerarevo.com

Quante volte abbiamo perso per sbaglio un file importante? Basta davvero poco: una disattenzione e un documento importante finisce prima nel cestino e in seguito cancellato del tutto. Se il file importante era su un’unità esterna (come una chiavetta USB) spesso la cancellazione è definitiva senza passare dal cestino. In questi e altri casi non resta che affidarsi ai software di recupero dati. In questa recensione vi mostreremo come recuperare file cancellati con il programma per Windows Wondershare Data Recovery. Wondershare Data Recovery: recuperare file cancellati Il programma permette di recuperare qualsiasi file o partizione disco cancellati per sbaglio. Possiamo provarlo gratuitamente sui nostri PC con Windows (link download ed informazioni a fine articolo). Una volta installato il programma partirà subito in modalità Wizard: una modalità semplificata in cui basterà rispondere a due semplici domande per recuperare i file cancellati. Nella prima domanda del wizard ci verrà chiesto il tipo di file da recuperare; in alternativa possiamo selezionare Tutti i tipi di file per recuperare qualsiasi cosa. Alla seconda domanda dovremo indicare dove recuperare i file. Possiamo scegliere una posizione specifica del nostro PC, un dispositivo esterno o avviare l’intera scansione del computer. Il programma permette anche di cercare eventuali partizioni “perse”, non più visibili in Windows. Cliccando su Avanti verrà avviato il recupero dei file indicati nel Wizard. In alternativa possiamo utilizzare la modalità “normale” di Wondershare Data Recovery. In questa schermata sono presenti ben 4 moduli per il recupero. Avremo: il modulo per il recupero dei file persi. Il modulo per il recupero di una partizione cancellata, ridimensionata, persa o danneggiata. Il modulo per il recupero dei file Raw: una speciale modalità di scansione che permette di recuperare dati grezzi sul disco senza nome e percorso originale Ed infine ...

- Continua...