Come bloccare la posta indesiderata su Gmail

20-09-2016 16:22 - Fonte: www.chimerarevo.com

Non c’è che dire: il filtro anti-spam di Gmail fa egregiamente il suo dovere! Negli anni, infatti, le caselle di posta Google si sono rivelate tra le più pulite e spam-free. Dando per scontato che per evitare di ricevere posta indesiderata sia indispensabile limitare al minimo i servizi a cui si elargisce il proprio indirizzo, può capitare che tra i messaggi non voluti figurino – oltre a quelli di “spam” provenienti da aziende, negozi e via dicendo – anche quelli provenienti da determinati utenti. In questo caso c’è bisogno di un metodo più personalizzabile per bloccare la posta indesiderata su Gmail che vada oltre il filtro anti-spam integrato. Questo metodo in realtà c’è ed è anche semplicissimo da applicare! In pratica potrete far sì che i messaggi provenienti da un particolare mittente (o più mittenti) finiscano direttamente nella cartella spam senza passare per la posta in arrivo. Ricordate che la cartella spam viene ripulita automaticamente ogni 30 giorni da Google. Come fare quindi a bloccare i mittenti indesiderati? Scopriamolo insieme! Come bloccare la posta indesiderata su Gmail (Web) Come già detto la procedura è semplice e velocissima: aprite un messaggio proveniente dal contatto che intendete bloccare e fate click sulla freccetta che dà verso il basso, in alto a destra, di fianco alla data di ricezione (immagine in basso). Fate ora click su “Blocca nomeMittente” e confermate l’intenzione all’avviso successivo: i messaggi provenienti dal mittente bloccato finiranno, a partire da quel momento, dritti nello spam. Nel caso vogliate annullare il blocco non vi resterà che recuperare un messaggio del mittente bloccato dalla cartella Spam (o, se ne avete ancora, dalla Posta in arrivo) e, seguendo il medesimo procedimento, selezionare “Sblocca nomeMittente“. Come bloccare la posta indesiderata su Gmail (Android e iOS) Il procedimento è assolutamente ...

- Continua...