Visore Xiaomi VR: ecco il Mi VR Play

23-09-2016 10:45 - Fonte: www.chimerarevo.com

Sembrava quasi scontato e, infatti, alla fine è arrivato anche il visore Xiaomi. La realtà virtuale è la novità del momento. Il pubblico, come tutte le grandi uscite, risulta piuttosto spaccato fra gli entusiasti e i molto più tiepidi (di solito sono coloro a cui con i visori gira la testa). Diverse grandi aziende si sono lanciate nel nuovo campo aperto da Oculus Rift: Sony con il suo Playstation VR, HTC con il suo Vive. Visori per la realtà virtuale: guida all’acquisto (visori VR) La realtà virtuale è arrivata alle masse grazie alla geniale trovata di Google, il Cardboard ha portato la realtà virtuale e il suo carico di meraviglia ad un pubblico che Oculus non avrebbe mai raggiunto. Bastava infatti un Cardboard (che costa pochi euro) e uno smartphone con display Full HD e giroscopio ed avrete un’idea della realtà virtuale e delle sue potenzialità. Google Cardboard: i numeri… dopo un anno e mezzo! Certo superato l’iniziale WOW l’interesse decade rapidamente anche a causa della scomodità: tenere una scatola di cartone sulla faccia non è la massima aspirazione di nessuno. Almeno credo. Anche Samsung si è lanciata nella strada aperta da Google con il suo visore, con il suo Gear VR offerto spesso con i nuovi modelli dei suoi smartphone di punta. Il visore Xiaomi Adesso Xiaomi si è lanciata sullo stesso interessante percorso, come fa di solito per sbaragliare la concorrenza con prodotti che spesso ridefiniscono il rapporto qualità prezzo della categoria. Proprio come accaduto con la Mi Band, le cuffie Piston e gli smartphone della serie Redmi. Recensione Xiaomi Redmi Note 4: interessante! Quindi eccoci a parlarvi del Mi VR Play, il visore Xiaomi realizzato per iniziare a competere nel settore nascente della realtà virtuale. Il visore Xiaomi, come quello Samsung, si basa sull’idea base del Cardboard ma si concentra sulla comodità. Caratteristiche Il Mi VR Play è completamente realizzato in Lycra e ...

- Continua...