Windows 10 non si avvia: cause e soluzioni

29-09-2016 11:58 - Fonte: www.chimerarevo.com

Windows 10 non si avvia e siamo già nel panico più totale? Non è necessario, perché con un po’ di tempo e buon senso potremmo addirittura venirne a capo da soli! I sistemi operativi sono tanto affascinanti quanto misteriosi, difficilmente è possibile affermare con certezza che “l’avvio è fallito perché è successa questa precisa cosa”. Da ex tecnico, voglio svelarvi un segreto: la maggior parte delle volte le cause si scoprono per tentativi! Detto ciò, bisogna ammettere che l’ultimo sistema operativo di Microsoft ha reso le cose estremamente semplici: se Windows 10 non si avvia è esso stesso a suggerirvi i passi da fare, proponendovi spesso le schermate necessarie per accedere in modo del tutto automatico a questo o quel ripristino. Gli avvisi ostici e spaventosi di Windows Vista e Windows 7 sono ormai nel dimenticatoio! Ma questo non significa che Windows 10 sia sempre in grado di ripararsi da solo, anzi! E’ proprio per questo motivo che vi proponiamo alcune possibili cause e pratiche soluzioni da applicare se Windows 10 non si avvia per più volte consecutive! Tenete ben presente che, in molti casi, dopo un solo avvio fallito il problema “si risolve” da solo e non si ripresenta per molto, molto tempo – questo succede, ad esempio, dopo un grosso aggiornamento. Se invece Windows 10 non si avvia né la prima, né la seconda tantomeno la terza volta beh… rimbocchiamoci le maniche e vediamo cosa fare. Windows 10 non si avvia: cause e soluzioni Altri dispositivi d’avvio collegati Abbiamo lasciato collegato un disco esterno, una chiavetta USB, un DVD nel lettore, la fotocamera digitale collegata o altro? Può capitare che, a causa delle impostazioni di UEFI, il computer cerchi di avviarsi da questi dispositivi e non dal disco principale, restituendo un errore simile a “Nessun sistema operativo trovato”, con il risultato che Windows non si avvia. Scolleghiamo tutti i dispositivi ...

- Continua...