Linguaggi di programmazione più richiesti a lavoro nel 2016

04-10-2016 16:08 - Fonte: www.chimerarevo.com

Linguaggi di programmazione: che mistero! Il primo ramo dell’informatica a cui si pensa, parlando di lavoro, è quello relativo alla programmazione. In effetti conoscere i linguaggi di programmazione più in voga dà una possibilità in più a chi vuole entrare nel mondo del lavoro. Ma quali sono i linguaggi di programmazione più richiesti a lavoro nel 2016? Chiaramente non esiste una risposta precisa a questa domanda e, come spesso in questi casi, per stilare una classifica quantomeno realistica dobbiamo basarci sulle statistiche. Tra le tante esistenti abbiamo scelto quelle aggiornate mensilmente dal TIOBE: queste, combinando una serie di parametri, danno uno spaccato piuttosto realistico dei linguaggi di programmazione più richiesti per lo sviluppo software. Il TIOBE Programming Community Index è un indicatore di popolarità per i linguaggi di programmazione. […] Le classifiche sono basate sul numero di ingegneri specializzati a livello mondiale, sui corsi e sui venditori di terze parti. Motori di ricerca popolari come Google, Bing, Yahoo!, Wikipedia, Amazon, YouTube e Baidu vengono utilizzati per calcolare le classifiche. Prima di mostrarvi la lista TIOBE dei linguaggi di programmazione più richiesti del 2016, che abbiamo ottenuto confrontando i risultati dei primi mesi, vi ricordiamo che l’indice TIOBE non vuole decretare il miglior linguaggio di programmazione né quello con cui sono state scritte più righe di codice. Linguaggi di programmazione più richiesti – classifica 2016 Java – è negli ultimi anni diventato il linguaggio più popolare al mondo, complice anche il suo utilizzo nella scrittura di app Android; C – sebbene esista formalmente dal lontano 1978, C permette grazie alla sua enorme versatilità di scrivere software completi ed estremamente efficienti, pur non essendo un linguaggio ad oggetti; C++ – nasce come la “variante” ad oggetti di C; molto simile al suo antenato, ...

- Continua...