Scaricare musica su iPhone: le migliori app

08-10-2016 10:55 - Fonte: www.chimerarevo.com

Sono molti gli utenti che ci chiedono come sia possibile scaricare musica su iPhone. Chi utilizza iPhone, come ormai tutti gli smartphone, ha voglia di ascoltare la musica che più piace sul dispositivo. Oggi vi mostreremo tre servizi, totalmente legali, per scaricare la musica sul vostro iPhone. Come scaricare musica gratis: guida completa Scaricare musica su iPhone iTunes Store Come non partire dal prodotto made in Apple per eccellenza. iTunes è nato con il lancio di iPod ed è rimasto come store digitale per musica e film anche per iPad e iPhone. Per acquistare i brani tramite questo store vi serve (ovviamente) una connessione a internet e un Apple ID. Aprite l’app (l’icona con la nota musicale”) e selezionate la scheda “musica“. Da questa sezione potrete vedere le classifiche di vendita o filtrare i brani in base ai generi musicali. Ovviamente potete anche cercare il brano o l’album che vi interessa. Cliccando sui titoli dei brani potrete ascoltare un anteprima di qualche secondo prima dell’acquisto. Sicuramente il metodo più classico per scaricare musica su iPhone. Link  | iTunes Store Apple Music Apple ha lanciato un servizio di streaming musicale (come Spotify o TimMusic) che permette di scaricare i brani per l’ascolto offline. Per far ciò vi serve un account Apple Music (a pagamento, dopo vedremo il prezzo). Aprite l’app e aggiungete il brano o l’album da scaricare alla libreria personale. Mettete la musica in riproduzione e cliccate sui tre pallini in basso a destra. Da qui selezionate la nuvoletta con la freccia in giù. La traccia verrà scaricata e potrete ascoltarla senza la connessione internet attiva. Prezzo: Come dicevo prima, Apple Music è in abbonamento. Costa 10€ al mese dopo i primi tre mesi di prova gratuita. L’abbonamento può essere disattivato in qualsiasi momento e senza alcun costo (quindi si, potete disattivarlo dopo i primi 3 mesi gratis). Link | Apple ...

- Continua...