Come impostare proxy in Chrome, Firefox ed Edge

10-10-2016 16:06 - Fonte: www.chimerarevo.com

Navigare anonimi è diventata un’esigenza per molti utenti. Mascherare il proprio indirizzo IP di navigazione può aiutare molte persone a svolgere attività rintracciabili sul Web associabili al proprio PC, alla propria connessione, alla propria casa. In altri scenari può rendersi utile cambiare IP per risultare in un’altra nazione così da poter superare i limiti geografici di alcuni servizi (streaming in particolare). Qualsiasi sia la necessità il metodo più semplice per nascondere la propria identità è utilizzare un proxy web, un vero e proprio “filtro” che si interporrà nella nostra connessione al sito scelto. Al sito arriveranno solo i dettagli del proxy, lasciando la nostra vera identità relativamente al sicuro. Come possiamo impostare proxy sui più famosi browser Web? In questa guida spiegata passo dopo passo vedremo come configurare un proxy in Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge. Navigare anonimi su Windows: guida a X-Proxy Come impostare proxy Google Chrome Impostare un proxy sul browser di Google è abbastanza semplice, sfruttando di default le impostazioni del sistema operativo, su Windows le impostazioni di Internet Explorer o Edge. Infatti aprendo il percorso Impostazioni->Mostra opzioni avanzate->Rete->Modifica impostazioni proxy otterremo la schermata delle opzioni di Internet Explorer. Clicchiamo in basso su Impostazioni LAN per aprire il menu di configurazione del proxy. Clicchiamo sulla voce Utilizza un server proxy presente nella sezione Server proxy. Per configurare il proxy basterà inserire l’indirizzo IP dello stesso nel campo Indirizzo e la porta d’ascolto nella voce Porta. Se si vuole utilizzare una configurazione proxy indipendente dalle impostazioni del sistema possiamo installare l’estensione Proxy SwitchySharp, disponibile nel link in basso. DOWNLOAD | SwitchySharp Mozilla Firefox Per impostare proxy sul browser open source di Mozilla abbiamo due ...

- Continua...