Cantare con i Queen grazie alla realtà aumentata

11-10-2016 15:08 - Fonte: www.chimerarevo.com

La realtà aumentata è una tecnologia su cui sempre più produttori di software stanno puntando. Celebre è ormai il caso di Pokémon Go che, grazie a qualche piccolo accorgimento e puntando sulla storia decennale della serie, è riuscito nel giro di qualche ora a conquistare i giovani di tutto il mondo. Una tecnologia tanto semplice quanto accattivante, che trova come suo punto di forza la possibilità di poter godere a pieno di paesaggi, storie, fantasie e tutto quello che gli sviluppatori vogliono far vivere ai propri utenti. The Boheimian Rhapsody Experience, il progetto di realtà aumentata di Google e dei Queen I Queen e la realtà aumentata Proprio sulla base di questa tecnologia, i Queen, insieme a Google Play e a Enosis VR, hanno progettato un applicazione che permette a tutti coloro dotati di uno smartphone adatto (requisiti fondamentali sono il giroscopio ed un buon comparto video) di entrare nel mondo fantastico della musica anni 70 e di cantare insieme a loro quella Bohemiam Rhapsody che ci permetterà di navigare tra gli scenari del testo, incontrare anime e maschere all’ombra di belzebù e cantare affianco ad un Freddie Mercury che, stremato, suona al piano forte. Un’esperienza bellissima, per i fan e non solo, che metterà a dura prova i vostri sentimenti ma anche la batteria del dispositivo, visto che perderà rapidamente qualche punto di percentuale. Infatti l’applicazione è parecchio esosa di risorse, nonché di spazio visto occupa qualche centinaia di MB, ma essendo un’esperienza che durerà il tempo di una canzone il vostro smartphone non potrà altro che ringraziarvi. Le modalità di visione sono due: una per chi ha un visore VR, l’altra per chi ne è sprovvisto, sfruttando appieno la tecnologia 360°, ed è consigliabile (molto) indossare un paio di cuffie, ovviamente al volume adeguato (ricordiamo che un volume troppo alto può danneggiare l’udito) e lasciarsi andare visto che “Anyway the wind blows”. Visori per la realtà virtuale: ...

- Continua...