Disdetta Fastweb: modulo e cosa fare

14-10-2016 15:48 - Fonte: www.chimerarevo.com

Abbiamo trovato un’offerta migliore e vogliamo effettuare la disdetta Fastweb per recedere dal nostro contratto? Abbiamo trovato un’offerta ADSL senza telefono più economica? L’operatore che avevamo puntato da tempo ha finalmente attivato la fibra nella nostra zona? Ormai i disservizi di Fastweb sono troppi? Allora siete nell’articolo giusto: vi mostreremo come fare ad effettuare la disdetta Fastweb in men che non si dica, per evitare di incappare in penali o costi esagerati. Purtroppo anche la disdetta Fastweb soffre del “problema” della restituzione degli apparati, ma capiremo tra breve perché. Detto ciò, vediamo come effettuare la disdetta Fastweb! Disdetta Fastweb – Come fare Diritto di recesso (entro 14 giorni dalla stipulazione del contratto) Per legge possiamo effettuare la disdetta Fastweb, avvalendoci del diritto di recesso e senza pagare penali, prima che siano trascorsi 14 giorni dalla stipulazione del contratto. Possiamo procedere in due modi: chiamare il servizio clienti 192193 ed esprimere all’operatore la volontà di effettuare la disdetta Fastweb avvalendoci del diritto di recesso; oppure possiamo scaricare il “Modulo ripensamento offerta fissa (modulo recesso anticipato)” dal link in basso: LINK | Fastweb – Modulistica Scaricato il modulo stampiamolo, compiliamolo in tutte le sue parti ed inviamolo con tanto di fotocopia di documento d’identità dell’intestatario del contratto (che non fa mai male), tramite raccomandata A/R, all’indirizzo: FASTWEB S.p.A. Casella Postale 126 20092 Cinisello Balsamo (MI) In tal modo effettueremo la disdetta Fastweb avvalendoci del nostro diritto di recesso e senza pagare penali né costi di disattivazione. In caso di possesso degli apparati, vi rimandiamo all’apposito paragrafo. Disdetta per passaggio ad altro operatore Non è nostro compito effettuare la disdetta Fastweb per passaggio ad altro ...

- Continua...