Come organizzare le finestre con Snap su Windows 10

19-10-2016 17:18 - Fonte: www.chimerarevo.com

Lavorare con una sola finestra massimizzata è roba da Windows ’98! Con i moderni monitor FullHD o 4K di dimensioni ragguardevoli è d’obbligo imparare a sfruttare le funzionalità di Windows 10 per migliorare sensibilmente il proprio rendimento davanti al PC. In questa guida vedremo come sfruttare la funzionalità Snap del desktop di Windows per il multitasking quando il computer è connesso ad uno schermo con una diagonale particolarmente elevata (FullHD almeno 24 pollici o schermi 4K). Miglior monitor per PC: guida all’acquisto Finestre con Snap su Windows 10 Prerequisiti Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità di Snap dobbiamo controllare che siano attive. Apriamo le Impostazioni Modern come da immagine (barra laterale tasto Start). Apriamo il menu Sistema. Portiamoci nel sub-menu Multitasking e assicuriamoci che tutte le voci sotto Ancoraggio siano attive, come da immagine sottostante. Organizzare le finestre con Snap Gestire le finestre è davvero molto semplice e come piazzarle è fortemente soggettivo. Per il nostro esempio vedremo come aprire il browser Chrome come programma principale più 2 finestre “in miniatura” da dedicare a due programmi d’accompagnamento. Apriamo la finestra di Chrome senza massimizzarla e trasciniamo la finestra verso il bordo sinistro dello schermo: la finestra automaticamente verrà adattata a metà schermo. Ora per comodità trasciniamo il bordo destro della finestra fino alla grandezza desiderata. Avremo realizzato un piccolo spazio laterale sulla destra dove aprire le due finestre desiderate. Apriamo le due finestre e trasciniamole agli angoli in alto e in basso del bordo destro. Automaticamente le finestre si adatteranno allo spazio fornito. Possiamo regolare la grandezza di tutte le finestre semplicemente modificando il bordo della finestra “maggiore” ed ancorando in seguito le due finestre desiderate nello spazio rimanente. Windows ricorderà tutte le finestre ...

- Continua...