Filtrare chiamate e messaggi in Windows Phone

19-10-2016 17:13 - Fonte: www.chimerarevo.com

Una delle cose più seccanti nella vita quotidiana per un utente, fisso o mobile, è ricevere delle telefonate da dei centralini che propongono offerte a loro dire vantaggiose o, peggio ancora, da dei centri di recupero crediti poco ortodossi. Negli ultimi anni, grazie all’avvento degli smartphone, sono nate delle applicazioni capaci di bloccare o filtrare queste chiamate, grazie ad una “black list” sempre aggiornata, sia dagli utenti che dai creatori della stessa. CallApp: scoprire e bloccare chi chiama Come scoprire numero privato Blocca e Filtra Windows Phone ha un’applicazione di blocco e filtra incorporata nel sistema, applicazione che si può raggiungere dalle Impostazioni > Funzionalità aggiuntive > Filtro chiamate ed SMS. Questa applicazione di sistema ha funzionato per anni ma da poco, come si nota dall’avviso della stessa, le sue funzionalità sono state migliorate ed integrate ancora meglio grazie a BLOCCA E FILTRA. Blocca è filtra è un’applicazione di sistema, di proprietà della Microsoft, che ha preso le redini della vecchia applicazione in modo egregio. Appena aperta, l’applicazione ci mostra subito le chiamate bloccate, in ordine cronologico, comprensive ovviamente del numero del mittente. Qual è però il punto debole di Blocca e filtra? Questa applicazione blocca solo i numeri inseriti manualmente nella voce “Contatti bloccati” o, al massimo, le chiamate sconosciute (Menu, Impostazioni, attiva Blocca le chiamate senza numero), un punto debole che fa sì che sia poco utile. Fortunatamente lo store ci viene in nostro aiuto. Truecaller: lo scudo più efficace Infatti, nonostante molte applicazioni non siano compatibili con l’SO di Redmond, una delle app più utilizzate sia su Android che su IOS è disponibile: stiamo parlando di Truecaller. Per chi non lo conoscesse, è una delle applicazioni più utili ed efficaci contro i seccatori, costantemente aggiornata e mette a disposizione degli utenti, oltre la segnalazione, ...

- Continua...