Come cambiare il percorso della cartella Documenti in Windows

26-10-2016 11:19 - Fonte: www.chimerarevo.com

Cambiare il percorso della cartella Documenti può essere utile in diversi scenari! Ad esempio, spostare tutti i nostri documenti, file audio, video ed altro in un disco differente da C: (o dal disco di sistema) è utile se abbiamo un disco SSD relativamente piccolo dedicato al solo sistema operativo affiancato da un disco dati, se vogliamo preservare i nostri dati personali da un’eventuale reinizializzazione del disco di sistema (questo prima di Windows 10) e molte, molte altre occasioni. Formattare PC e reinstallare Windows da zero In questa guida vedremo come cambiare il percorso della cartella Documenti e spostarla su un disco o una partizione diversa; questo torna utile poiché tutti i programmi leggeranno la nuova cartella Documenti come cartella di sistema, dunque non bisognerà intervenire sulle impostazioni (per i salvataggi automatici, file di configurazione ed altro). Lo stesso procedimento può essere esteso anche alle altre cartelle utente di sistema contenenti file personali, ad esempio Video, Musica, Download e Immagini. Va comunque detto che, in caso di ripristino del sistema, Windows 10 (e solo Windows 10) permette di scegliere se mantenere i propri file personali – dunque, in tal caso, questi resteranno intatti anche senza modificare il percorso delle cartelle. Cambiare il percorso della cartella Documenti Creiamo, innanzitutto, una cartella “Documenti” sul disco o sulla partizione scelta, che conterrà i nostri documenti. Fatto ciò spostiamo il contenuto della cartella Documenti nella cartella appena creata. Adesso possiamo cambiare il percorso della cartella Documenti: facciamo click destro sulla cartella Documenti di sistema (dal desktop, da “Computer”, “Questo PC” o in qualsiasi altro posto sia presente) e selezioniamo Proprietà. Ora spostiamoci sulla scheda Percorso e facciamo click sul tasto Sposta… . Il grosso è fatto: dalla finestra successiva non dobbiamo far ...

- Continua...